Qualche cenno sull'argomento:

Timo

I soldati greci se lo spalmavano sul petto prima di andare in battaglia e i romani lo univano all’acqua del bagno per ricevere vigore e forza. Per questo secondo alcuni studiosi il nome deriverebbe dal greco tymus che significa appunto coraggio.

  • Antimicotico, espettorante, mucolito, anti raffreddore, digestivo e antispastico.

  • Assieme alla menta e alla salvia è tra gli aromi più usati in gastronomia.

Le nostre coltivazioni