Qualche cenno sull'argomento:

Rosmarino

Simbolo di immortalità per gli Egizi era usato al posto dell’incenso nelle cerimonie religiose e nel Medioevo se ne facevano talismani e amuleti. Unendolo a lavanda e menta Isabella d’Ungheria preparava la sua famosa acqua di giovinezza.

  • Depurativo del fegato, antireumatico, antistress e sedativo della tosse.

  • Efficace per contrastare la caduta dei capelli stagionale, trova anche impiego in detergenti e colluttori.

  • Usato in condimenti, sughi e nella cottura delle carni e del pesce non solo rende le pietanze più gradevoli ma ne aumenta la digeribilità.

Le nostre coltivazioni