Qualche cenno sull'argomento:

Melissa

Il nome deriva dal greco “colei che dà il miele” e così venivano chiamate le donne che nell’Antica Grecia dispensavano consigli in quanto particolarmente sagge e ricche di virtù.
E’ conosciuta comunemente come cedronella e qui la spiegazione è presto fatta: basta strofinare le foglie per avvertire un intenso profumo di limone.

  • Rilassante, sedativa del sistema nervoso, depurativa.
  • Viene usata come tonificante per il viso e sulle punture di insetto.
  • Ottima per aromatizzare insalate, salse e pesci. Per realizzare vini e liquori trovano uso le foglie fresche e appena colte.

Le nostre coltivazioni