Qualche cenno sull'argomento:

Erba-medica

Il suo termine scientifico “alfa-alfa” è di origine araba e significa “padre di tutti gli alimenti” ed è un chiaro riferimento ai suoi principi nutritivi indispensabili alla vita: enzimi digestivi, biflavonoidi, oligoelementi, acido folico, clorofilla e vitamine. Ha radici che possono arrivare fino a tre metri di profondità ed è probabilmente per questo che riesce ad estrarre dal terreno un così elevato numero di sostanze nutritive utili anche all’uomo. La medicina cinese la utilizza e prescrive dal 5000 a. C.

  • Rimineralizzante, ipocolesterolemizzante, disintossicante del fegato.

  • I germogli in insalata hanno un sapore fresco delicato e croccante.

Le nostre coltivazioni