L’estate scorre veloce e i fiori sono al massimo del loro splendore. Per noi è tempo di raccolta sia per le piante che da mesi abbiamo curato e fatto crescere come lavanda e fiordaliso, sia per quelle che nascono spontanee nella nostra terra come la malva che quest’anno è cresciuta in abbondanza.